search cart

ROSE IBRIDI RIFIORENTI

I primi ibridi rifiorenti vennero prodotti nella seconda metà dell’ ottocento incrociando un ibrido di Portland con ibridi di Cinese e Bourbon.

Si riconoscono dai fiori grandi, insolitamente grandi per l’epoca, e molto pieni , piatti in piena fioritura, in gran parte rossi, cremisi o rosa intenso. Hanno fiori attraenti e molto profumati, producono getti lunghi che allargati o fissati in basso fioriscono per tutta la loro lunghezza, come le Portland producono polloni e si allargano sul terreno se non sono piante innestate.

La pianta spesso è rustica e non molto attraente, le foglie sono ruvide e dalla forma un po’ grossolana ma i fiori sono belli, dai colori vivaci e sono molto profumati. La pianta ha bisogno di molto nutrimento e non deve soffrire la sete e va potata solo in inverno, a parte la cimatura delle corolle sfiorite, contenendo lo sviluppo laterale, accorciando le piante e sostituendo i rami esauriti.

Rose Ibrido Rifiorenti

1368200618676

Anna Scharsach

11,00 €
Nessuna immagine impostata

Eugene Furst

11,00 €
paul-neyron

Paul Neyron

11,00 €
1369148668957

Reine Des Violettes

11,00 €
hand saw

Victor Verdier

11,00 €

Rosso Tiziano su Gardenia Gennaio 2017

Copyright

Tutto il materiale presente su questo sito è di proprietà di Rosso Tiziano. Sito web realizzato dalla web agency cafarotti.it

Contatti

 Telefono:331 2344962

Le nostre pagine

Accettiamo

Top of Page